I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Ulteriori informazioni ok

BLOG

News

  • Home
  • Blog
  • News
  • La Camera approva la legge di Bilancio. Cogli con noi le nuove opportunità

La Camera approva la legge di Bilancio. Cogli con noi le nuove opportunità

La Camera approva la legge di Bilancio. Cogli con noi le nuove opportunità

Via libera della Camera con 270 voti favorevoli e 172 contrari alla Legge di Bilancio 2018. Dopo l’ok dei deputati il provvedimento torna al Senato per il voto definitivo e  entro fine anno sarà pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale. Ecco alcune delle novità previste dalla normativa.

Introdotti sgravi contributivi del 50% per i primi 3 anni per le aziende che assumono a tempo indeterminato giovani fino a 29 anni, solo per il 2018 lo sconto riguarderà l’assunzione di giovani fino a 35 anni di età. Lo sgravio diventa del 100% se si assume nelle regioni del Sud Italia e si applicherà anche ai giovani provenienti dall’alternanza scuola-lavoro, dall’apprendistato o ai Neet. Ampliata la platea dei beneficiari del bonus 80 euro e obbligo per i datori di lavoro di pagare lo stipendio solo con strumenti tracciabili. Non saranno modificate la durata e il numero dei rinnovi dei contratti a termine e l’incremento delle indennità per i licenziamenti senza giusta causa. Detrazione al 19%, fino a 250 euro per gli abbonamenti a bus, treno e metro.

Stop per il 2018 all’aumento di IVA, accise, addizionali regionali e provinciali.
Modificato il calendario fiscale: 23 luglio per la dichiarazione precompilata, 30 settembre per lo Spesometro, 31 ottobre per modello 770, modello Unico e le dichiarazioni Irap.

Rinviata al 2020 l’attuazione della direttiva Bolkenstein che impone di mettere a gara le concessioni pubbliche invece che assegnarle senza un termine. Proroga di un anno anche per la riforma del servizio Taxi e Ncc. Semplificazioni fiscali per i Professionisti: dichiarazione precompilata IVA, bozza dell’F24 e addio ai Registro dei Corrispettivi (dal 2019 fatturazione elettronica tra privati). Agevolazioni per le imprese: super ammortamento (aliquota al 130%) e iper ammortamento (aliquota al 250%) e credito di imposta al 50% per la formazione dei dipendenti, proroga di 12 mesi per la CIG per le aziende con più di 100 addetti. Nessuna novità in merito al regime tributario delle società cooperative.

 

22 dicembre 2017