I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Ulteriori informazioni ok

BLOG

News

  • Home
  • Blog
  • News
  • Scade oggi il termine per la rottamazione delle cartelle Equitalia. Si spera in nuovo rinvio

Scade oggi il termine per la rottamazione delle cartelle Equitalia. Si spera in nuovo rinvio

Scade oggi il termine per la rottamazione delle cartelle Equitalia. Si spera in nuovo rinvio

La rottamazione delle cartelle Equitalia è in dirittura d'arrivo. Oggi 21 aprile scade, infatti, il termine ultimo per i contribuenti che vogliono aderire alla “definizione agevolata”, la cosiddetta rottamazione delle cartelle esattoriali emesse dal 2000 al 2016, risparmiando su interessi e sanzioni. Dall'operazione l'erario si attende un gettoto di 7,2 miliardi in due anni. Dall'inizio dell'anno - secondo dati aggiornati al 15 aprile - sono stati 5,2 milioni di accessi al portale Equitalia e al momento il 54% delle adesioni è stato presentato via email o web. Ma già si pensa ad una richiesta di proroga visto che la trasmissione dei dati non è stata esente da problemi. Per questo motivo i professionisti delegati all’invio delle istanze hanno avanzato la richiesta di una nuova scadenza. Equitalia da parte sua si difende. Nessun problema tecnico, ma una semplice sovraccarico delle linee dovuto alla scadenza ormai imminente e alla conseguente valanga di richieste.

Avete ancora poche ore per aderire alla procedura di favore. Scriveteci subito per capire come definire la vostra posizione nei confronti della società di riscossione. Sono percorribili altre strade che vanno oltre la procedura in scadenza. I rapporti con Equitalia ed Agenzia delle Entrate non ci spaventano. Contattateci subito per un rapido consulto.

21 aprile 2017