I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Ulteriori informazioni ok

BLOG

News

  • Home
  • Blog
  • News
  • Chiedici come ottimizzare il tuo business abbattendo il peso del fisco. Tanti ci hanno già scelto

Chiedici come ottimizzare il tuo business abbattendo il peso del fisco. Tanti ci hanno già scelto

Chiedici come ottimizzare il tuo business abbattendo il peso del fisco. Tanti ci hanno già scelto

 

Gli ultimi due mesi dell’anno sono strategici per la gestione della vostra attività d’impresa. Nelle prossime settimane possono essere infatti programmate le operazioni idonee a far scendere il peso del carico fiscale sull’esercizio del 2016. Esiste infatti un metodo lecito e legittimo per pagare meno tasse e imposte. Una strategia a disposizione di tutti i nostri clienti. Sono in tanti ad averla sperimentata nel corso degli ultimi anni e ad essere rimasti pienamente soddisfatti. Un metodo basato su buone regole amministrative e sullo sfruttamento delle norme in grado di far maturare crediti di imposta o deduzioni sul reddito personale o di impresa. Il 2017 metterà di fronte a un’importante novità tutte le piccole e medie imprese italiana. Sarà infatti possibile utilizzare la nuova “Imposta sul reddito di impresa-IRI”. Quest'ultima, separando il reddito derivante dall'attività economica dagli altri redditi percepiti dall'imprenditore persona fisica, incentiva i soci a lasciare gli utili nell'impresa. Denari che potranno essere quindi reinvestiti in attività capaci di potenziare il complesso aziendale.

 

Volete capire come affrontare gli ultime due mesi del 2016 e quali attività pianificare per il 2017 e il 2018? Contattateci subito per fissare un appuntamento nei nostri uffici di Quartu Sant’Elena. Il nostro team è pronto ad affiancare tutte le tipologie di imprenditori. Siamo specializzati anche nella consulenza per liberi professionisti e studi di professionisti associati. Proprio questi ultimi, grazie ad una recente novità, possono partecipare ai bandi per l’assegnazione dei fondi europei. Un’opportunità da cogliere al balzo attraverso Consulimpresa. Chiamateci o scriveteci su Facebook.

 

02 novembre 2016