I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Ulteriori informazioni ok

BLOG

News

  • Home
  • Blog
  • News
  • Contributi per le imprese che assumono dottori di ricerca e apprendisti

Contributi per le imprese che assumono dottori di ricerca e apprendisti

Contributi per le imprese che assumono dottori di ricerca e apprendisti

È stato prorogato sino al 31 dicembre 2015 il termine del sistema di incentivi per le imprese e i datori di lavoro che intendono assumere un giovane dottore di ricerca o un lavoratore con contratto di apprendistato. L'iniziativa ha lo scopo di stimolare l'assunzione full time di dottori di ricerca, di età compresa tra i 30 e i 35 anni non compiuti, assegnando contributi alle imprese per la stipula di contratti di lavoro subordinato a tempo determinato della durata di almeno 12 mesi o a tempo indeterminato. Le imprese riceveranno un contributo pari a 8.000 euro per ogni assunzione a tempo pieno, più un eventuale contributo fino a 2.000 euro per le attività di assistenza didattica individuale. Nell’ambito della stessa misura, il programma FIxO “Scuola&Università”, è prevista inoltre la concessione di contributi alle imprese che assumono giovani con contratti di apprendistato di alta formazione e ricerca finalizzati: ad attività di ricerca, conseguimento del diploma di scuola superiore, di lauree magistrali, triennali e specialistiche e alla frequenza di master universitari. Per questo tipo di inquadramento possono presentare domanda di contributo i datori di lavoro privati che assumano, per un minimo di 24 ore settimanali, giovani di età compresa tra i 16 e i 29 anni con contratto di apprendistato di alta formazione e ricerca e che abbiano la sede operativa sul territorio italiano. Sono previsti contributi di 6.000 euro per le assunzioni a tempo pieno e 4.000 per quelle a tempo parziale (almeno 24 ore settimanali). Le domande devono essere presentate esclusivamente attraverso la piattaforma informatica di ItaliaLavoro.

Vuoi assumere un apprendista? Vuoi allargare la pianta organica inserendo un laureato che intende frequentare un master? Possiamo aiutarti in tutte le fasi dell'istruttoria; dalla presentazione della domanda all'incasso dei contributi. Contattaci senza esitare.

23 marzo 2015