I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Ulteriori informazioni ok

BLOG

News

  • Home
  • Blog
  • News
  • Rivoluzione per gli autonomi: arrivano diritti e tutele

Rivoluzione per gli autonomi: arrivano diritti e tutele

Rivoluzione per gli autonomi: arrivano diritti e tutele

Rivoluzione copernicana per oltre due milioni di lavoratori autonomi. È diventato legge un testo che introduce diritti e tutele per le categorie che non hanno una propria cassa previdenziale professionale. Il testo prevede congedi parentali per i lavoratori iscritti alla Gestione separata dell'Inps (per un massimo di 6 mesi entro i primi 3 anni di vita del bambino), 'paletti' per arginare i ritardi dei pagamenti nei confronti degli autonomi, spese per la formazione detraibili fino a 10.000 euro annui. E, ancora, estesa la Dis-coll (l'indennità di disoccupazione per i collaboratori coordinati e continuativi) ai ricercatori universitari e disciplinato il lavoro 'agile' ('smart working') attraverso l'uso degli strumenti tecnologici. Il testo licenziato dal Senato prevede poi una serie di altre importanti novità. Alcune riguardano anche i lavoratori subordinati e, conseguentemente, i datori di lavoro.

Volete capire come il testo impatterà sulla vostra vita professionale? Chiedeteci subito una consulenza e sceglietevi per gestire tutti gli adempimenti legati a tributi e lavoro. Da anni affianchiamo centinaia di autonomi e altrettanti artigiani. Tantissimi anche i professionisti iscritti ad albi ed elenchi che vi hanno già scelto. Garantiamo la massima professionalità, preparazione e aggiornamento.

10 maggio 2017