I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Ulteriori informazioni ok

BLOG

News

  • Home
  • Blog
  • News
  • Arrivano importanti sconti fiscali per chi investe in ricerca e sviluppo

Arrivano importanti sconti fiscali per chi investe in ricerca e sviluppo

Arrivano importanti sconti fiscali per chi investe in ricerca e sviluppo

Cambiano le regole sul credito d'imposta per le spese in ricerca e sviluppo. Un decreto ministeriale del dipartimento delle Finanze in corso di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale rende operativa la nuova disciplina sul credito d’imposta a favore delle attività di ricerca e sviluppo, ridisegna dalla legge di stabilità 2015. L’ambito soggettivo del credito d’imposta è delineato dal comma 1 dell’articolo 3 Dl 145/2013 e dall’articolo 3 del Dm 27 maggio 2015, in virtù dei quali possono beneficiare dell’agevolazione tutte le imprese, indipendentemente dalla forma giuridica rivestita, dal settore economico in cui operano nonché dal regime contabile adottato, che effettuano investimenti in attività di ricerca e sviluppo per gli anni dal 2015 al 2019. Si tratta, quindi, di una misura di ampio respiro, prevista a favore della generalità delle imprese. Sono ammissibili al credito d'imposta diverse spese. Non si tratta solo degli investimenti destinati alla “ricerca pura”. Sono previsti sconti fiscali anche per chi effettua “indagini critiche miranti ad acquisire nuove conoscenze, da utilizzare per mettere a punto nuovi prodotti, processi o servizi o permettere un miglioramento dei prodotti, processi o servizi esistenti”. Previsti allo stesso modo vantaggi per chi destina risorse alla “acquisizione, combinazione, strutturazione e utilizzo delle conoscenze e capacità esistenti di natura scientifica, tecnologica e commerciale allo scopo di produrre piani, progetti o disegni per prodotti, processi o servizi nuovi, modificati o migliorati; può trattarsi anche di altre attività destinate alla definizione concettuale, alla pianificazione e alla documentazione concernenti nuovi prodotti, processi e servizi”.

Vuoi scoprire se la tua azienda può risparmiare pianificando delle spese destinate alla ricerca e sviluppo? Contattaci per fissare un appuntamento nei nostri uffici di Quartu Sant'Elena. Da anni siamo al fianco di Pmi e artigiani.

29 luglio 2015