" />
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Ulteriori informazioni ok

BLOG

News

  • Home
  • Blog
  • News
  • Commissione Europea, Pronta una stretta sull'evasione

Commissione Europea, Pronta una stretta sull'evasione

Commissione Europea, Pronta una stretta sull'evasione

Entro marzo la Commissione europea presenterà un pacchetto per la "Trasparenza fiscale" che punta a lottare contro l'evasione e l'elusione fiscale delle imprese, fondato sul principio che le società devono pagare le imposte nel paese in cui sono generati i profitti e non possano evitare l'imposizione grazie ad aggressivi piani di ingegneria discale. E' l'indicazione emersa durante il dibattito orientativo nel Collegio dei Commissari che si è tenuto nei giorni scorsi a Bruxelles. La proposta di marzo per la trasparenza, indica il vicepresidente Valdis Dombrovskis, comprenderà una proposta di direttiva per lo scambio automatico di informazioni sui "ruling", gli accordi fiscali preventivi. Inoltre "entro l'estate" Bruxelles intende rilanciare la proposta, già avanzata nel 2011 ma rimasta bloccata in Consiglio, per la base imponibile comune per le società. "Il principio ispiratore sarà che le imposte vanno pagate dove gli utili vengono generati" ha sottolineato Dombrovskis ipotizzando anche accordi con paesi terzi per lo scambio di informazioni. I Paesi membri saranno chiamati ad adeguarsi nei mesi successivi.

27 febbraio 2015