I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Ulteriori informazioni ok

BLOG

News

  • Home
  • Blog
  • News
  • Sardegna, pronti 6 milioni e mezzo per chi farà impresa nel Sulcis. Contattaci subito

Sardegna, pronti 6 milioni e mezzo per chi farà impresa nel Sulcis. Contattaci subito

Sardegna, pronti 6 milioni e mezzo per chi farà impresa nel Sulcis. Contattaci subito

Sei milioni e mezzo di euro di incentivi a sportello per aiutare le imprese del Sulcis. È ufficiale l'avviso con cui il Centro regionale di Programmazione rende noto che da mercoledì 27 aprile sarà pubblicato sul sito internet della Regione il Bando “Aiuti alle imprese in fase di avviamento e sviluppo, Piano Sulcis Area di intervento Incentivi”. Le risorse per i settori prioritari (circa 3,5 milioni di euro) saranno così suddivise: 1,78 milioni di euro per l’industria sostenibile (edilizia, energie, biotecnologie); 960 mila euro per le imprese nel settore turistico; 752 mila euro per l’agroindustria (vitivinicolo, ittico, erbe officinali). Le tipologie di impresa rientrano nei settori prioritari come prevede la delibera Cipe del 2015. Per i settori non prioritari sono disponibili quasi tre milioni di euro. L’area ammessa al bando comprende 23 comuni: Buggerru, Giba, Nuxis, Sant’Anna Arresi, Calasetta, Gonnesa, Perdaxius, Sant’Antioco, Carbonia, Iglesias, Piscinas, Tratalias, Carloforte, Masainas, Portoscuso, Villamassargia, Domusnovas, Musei, San Giovanni Suergiu, Villaperuccio, Fluminimaggiore, Narcao e Santadi).

Stai pensando di avviare un'attività nel Sulcis? Vuoi strutturare un'azienda già operativa in quei territori? Contattaci subito per una consulenza e per farti affiancare in tutti i passaggi. La partecipazione a selezioni pubbliche per la concessione di finanziamenti o garanzie è una delle nostre specialità. Possiamo vantare un'esperienza pluriennale: un lungo cammino durante il quale abbiamo dato il via a tantissime storie imprenditoriali di successo. Scrivici e fissa un appuntamento nel nostro ufficio di Quartu Sant'Elena.

25 aprile 2016