I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Ulteriori informazioni ok

BLOG

News

  • Home
  • Blog
  • News
  • Internazionalizzazione delle imprese, arrivano nuovi fondi della Regione Sardegna

Internazionalizzazione delle imprese, arrivano nuovi fondi della Regione Sardegna

Internazionalizzazione delle imprese, arrivano nuovi fondi della Regione Sardegna

La Giunta Regionale ha approvato il Programma Triennale per l’Internazionalizzazione 2015-2018. Il Programma, predisposto dall’assessorato dell’Industria, detta le linee strategiche per migliorare la competitività del sistema economico sardo nei prossimi tre anni. Ad attuare gli indirizzi saranno una Cabina di Regia e la Struttura Unica Regionale di coordinamento interassessoriale. Piano finanziario da 16 mln di euro. Il Programma triennale, che concretizza gli obiettivi fissati dal Programma Regionale di Sviluppo 2014-2020, individua sia gli ambiti produttivi sui quali intervenire sia i mercati internazionali che si intendono raggiungere. Ammontano a oltre 16 milioni di euro le risorse finanziarie previste (fondi FESR 2014-2020). Dodici milioni di euro per finanziamenti e aiuti a favore di piccole e medie imprese; 3 milioni per servizi di assistenza; 1 milione per le attività di promozione e internazionalizzazione. Il Programma, inoltre, individua i settori produttivi e le filiere maggiormente sensibili alle esportazioni: agro-alimentare, innovazione e alta tecnologia, energia e costruzioni, mobilità, moda e design. A coordinare le azioni del Programma sarà la Cabina di Regia per la Internazionalizzazione coordinata dall'assessorato dell'Industria su delega del Presidente della Regione. La gestione delle risorse, invece, spetterà alla Struttura Unica regionale di Coordinamento che sarà guidata dall’assessorato dell’Industria.

Intendi guardare oltre i confini nazionali per allargare gli orizzonti della tua impresa? Rivolgiti a noi per farlo nel miglior modo possibile. Non ci sono solo gli interventi predisposti dalla Regione Sardegna. Anche altre istituzioni hanno previsto finanziamenti destinati allo stesso scopo.

04 settembre 2015