I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Ulteriori informazioni ok

BLOG

News

  • Home
  • Blog
  • News
  • Possibile optare per i minimi IVA anche in presenza di fatture "ordinarie". Rivolgiti a noi per una consulenza completa

Possibile optare per i minimi IVA anche in presenza di fatture "ordinarie". Rivolgiti a noi per una consulenza completa

Possibile optare per i minimi IVA anche in presenza di fatture

Possibile passare dal regime IVA ordinario a quello dei “minimi” anche in presenza dell'emissione di fatture. Negli scorsi giorni l'Agenzia delle Entrate ha diffuso una risoluzione in seguito all'interpello di un contribuente che aveva dimenticato di optare per il regime tributario di favore. Secondo l'Autorità questo non avrebbe compromesso la sua facoltà di aderire a tale regime successivamente. L'operazione dovrebbe essere consentita anche in presenza dell'emissione di documenti contabili. Nel passato, però, l'agenzia delle Entrate ha ammesso che entro la prima liquidazione periodica dell'Iva si possa ravvedere l'errato addebito di Iva avvenuto con l'emissione di fatture, modificandole con note di accredito (e restituendo l'Iva al committente).

Vuoi aprire una partita IVA? Hai deciso di metterti in gioco con un'attività imprenditoriale? Vuoi semplicemente un consulente per la tenuta della contabilità? Contattaci subito per fissare un appuntamento nei nostri uffici di Quartu Sant'Elena. Sono tantissimi gli imprenditori e gli artigiani che si sono affidati a Consulimpresa. Competenza e professionalità al primo posto

10 agosto 2015