I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Ulteriori informazioni ok

BLOG

News

  • Home
  • Blog
  • News
  • Hai un'impresa a Quartu Sant'Elena? Hai la possibilità di ottenere 50.000 euro a tasso zero

Hai un'impresa a Quartu Sant'Elena? Hai la possibilità di ottenere 50.000 euro a tasso zero

Hai un'impresa a Quartu Sant'Elena? Hai la possibilità di ottenere 50.000 euro a tasso zero

Hai un'idea imprenditoriale? Vuoi ricevere 50.000 euro a tasso zero? Il nuovo bando “Poic” fa al caso tuo. Fino al 22 giugno è possibile richiedere i finanziamenti dei Progetti operativi per l’imprenditorialità comunale. I finanziamenti sono rivolti alle imprese quartesi che operano nei settori edile, manifatturiero e dei servizi al turismo. L’Amministrazione comunale ha individuato tra gli ambiti d’intervento i settori: costruzioni, manifatturiero alimentare (agroalimentare) e i servizi al turismo (attività dei servizi di alloggio e ristorazione). I Poic mirano a sostenere lo sviluppo dell’imprenditorialità, integrando finanziamenti rimborsabili a tasso zero e sgravi fiscali su imposte comunali (Regolamento incentivi per i beneficiari del Poic).Nell’ambito di ciascun progetto, ogni beneficiario potrà ricevere un finanziamento compreso tra i 15 mila e i 50 mila euro sotto forma di mutuo a tasso zero, rimborsabile in 60 rate mensili. Possono accedere alle agevolazioni le micro, piccole e medie imprese, comprese quelle di nuova costituzione, che operano o intendono operare nel territorio di Quartu. Possono accedere alla misura imprese già operative e coloro i quali intendano costituire una società entro un certo termine. Il bando prevede una priorità per le imprese che hanno ospitato i tirocinanti del Bando “Tirocini Formativi” e per le compagini che furono beneficiarie dei bandi “De Minimis”.

Vienici a trovare per capire come far partecipare la tua azienda. Nel corso degli ultimi anni abbiamo fatto da consulenti a giovani imprenditori e a chi ha deciso di mettersi in gioco. Quella di Consulimpresa è una storia di successi. Contattaci!

04 giugno 2015