Consulimpresa è in grado di compilare e presentare la vostra dichiarazione dei redditi. Affidatevi a noi per evitare spiacevoli sorprese.

" />
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Ulteriori informazioni ok

BLOG

News

  • Home
  • Blog
  • News
  • 730 precompilato, problemi per chi ha ricevuto più CU. Affidati a Consulimpresa per evitare sorprese

730 precompilato, problemi per chi ha ricevuto più CU. Affidati a Consulimpresa per evitare sorprese

730 precompilato, problemi per chi ha ricevuto più CU. Affidati a Consulimpresa per evitare sorprese

I contribuenti che accettano online il 730 precompilato senza o con modifiche non sostanziali non sono soggetti a controlli documentali. Lo precisa l'Agenzia delle Entrate, facendo alcune puntualizzazioni in merito ad alcuni articoli pubblicati negli ultimi giorni sul nuovo modello. "Non risponde al vero - si legge in una nota - che il sistema della dichiarazione precompilata prova ad allungare le mani nelle tasche dei contribuenti, che non contempla le detrazioni e che, se le contempla, sono a svantaggio del contribuente e a vantaggio del Fisco". Quanto al messaggio nell'applicazione dedicata al 730 precompilato ai contribuenti che hanno ricevuto più Certificazioni uniche in presenza di dati incongruenti, l'Agenzia precisa che "proprio per evitare errori, con questo avviso, ha voluto informare i cittadini che il numero di giorni di lavoro dipendente/pensione non è stato inserito nel modello e che il risultato a credito o a debito della dichiarazione non tiene conto delle detrazioni per lavoro dipendente/pensione. Con lo stesso avviso il contribuente viene invitato a indicare il corretto numero di giorni nel quadro C, in modo da ottenere la corretta indicazione delle detrazioni e, quindi, della liquidazione della dichiarazione". In linea generale, "i dati delle detrazioni sono quelli contemplati per il primo anno di avvio sperimentale e vengono indicati dalle Entrate nel 730 precompilato sulla base delle informazioni trasmesse dalle banche, dalle assicurazioni dagli enti previdenziali e dai sostituti d'imposta, filtrando i dati anomali. Proprio per evitare errori e per consentire ai contribuenti di avere consapevolezza di quello che l'Agenzia delle Entrate ha considerato o meno nelle singole dichiarazioni precompilate è disponibile anche un foglio informativo e sono inseriti avvisi nella procedura. Infatti, tutti i contribuenti sono tenuti a verificare i dati riportati nella propria dichiarazione per evitare errori che possano recare un indebito vantaggio o svantaggio fiscale".

Consulimpresa è in grado di compilare e presentare la vostra dichiarazione dei redditi. Affidatevi a noi per evitare spiacevoli sorprese.

09 maggio 2015