I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Ulteriori informazioni ok

BLOG

News

  • Home
  • Blog
  • News
  • Iva, i "minimi" sono agli sgoccioli. Rivolgiti a noi per aprire la tua partita IVA

Iva, i "minimi" sono agli sgoccioli. Rivolgiti a noi per aprire la tua partita IVA

Iva, i

Regime dei minimi o imposta versata in modalità forfettaria? La partita sul fronte dell'IVA volge al termine, ma con un risultato di parità. Non esistono formule magiche né soluzioni preconfezionate in grado di far propendere la scelta per uno dei due regimi senza fare valutazioni ad hoc sulle effettive e concrete modalità di esercizio dell’attività. Sono troppe le varianti e le variabili in gioco per fidarsi di soluzioni e scelte dettate da argomentazioni che prescindono da un'analisi approfondita al caso specifico. Tuttavia il tempo per il test di convenienza è agli sgoccioli. Per chi avvia una piccola attività imprenditoriale o di lavoro autonomo dal 1° gennaio 2016 non ci saranno più opzioni possibili, l’unico regime di favore sarà quello forfettario, così come modificato dalla legge di Stabilità 2016. Solo da qui al 31 dicembre, dunque, per chi intende avviare una nuova attività in forma individuale che prevede l’apertura della partita IVA sarà ancora possibile effettuare calcoli di convenienza fra il regime dei minimi disciplinato dai commi 1 e 2 dell’articolo 27 del dl n. 98 del 2011, e il regime forfettario introdotto nel nostro ordinamento dalla legge n.190 del 2014 (legge di Stabilità 2015).

Vuoi aprire la partita IVA per metterti in gioco? Rivolgiti a Consulimpresa per un prospetto cucito su misura. Sapremo indicarti la soluzione migliore e più adatta alle tue esigenze. Tanti ci hanno già scelto. Da anni assistiamo migliaia di liberi professionisti, artigiani, imprenditori e dipendenti.

21 dicembre 2015