I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Ulteriori informazioni ok

BLOG

News

  • Home
  • Blog
  • News
  • Ossigeno per le imprese sarde. In arrivo facilitazioni per il credito

Ossigeno per le imprese sarde. In arrivo facilitazioni per il credito

Ossigeno per le imprese sarde. In arrivo facilitazioni per il credito

Nuove importanti iniziative per le imprese sarde che desiderano accedere al credito o che sono già esposte con le banche. La Regione Sardegna ha infatti deciso di aderire al nuovo “Accordo per la ripresa 2015” sottoscritto dall’Associazione bancaria italiana e dalle associazioni imprenditoriali. La Giunta, su proposta dell’assessore della Programmazione, Bilancio, Credito e Assetto del territorio, Raffaele Paci, ha approvato una delibera che prevede l'adesione all’iniziativa “Imprese in Ripresa” in tema di allungamento dei finanziamenti e sospensione dei pagamenti delle piccole e medie imprese nei confronti del sistema bancario. L’esecutivo ha inoltre deciso di estendere l’elenco delle agevolazioni pubbliche regionali con l’applicazione dei benefici previsti dall’Avviso comune firmato nel 2009 da Governo, ABI e imprenditori. L’elenco è stato modificato in base alle richieste pervenute dall’assessorato del Turismo, Artigianato e Commercio, dall’Assessorato dell’Industria e dal Centro Regionale di Programmazione. Intanto, la Regione sta predisponendo una proposta normativa per fornire supporto alle piccole e medie imprese in difficoltà finanziaria. La proposta, complementare all’iniziativa “Imprese in ripresa”, sarà compatibile con le norme comunitarie in materia di aiuti di Stato. L'obiettivo è di supportare le aziende che si trovano in difficoltà anche a causa dell’eccessiva esposizione debitoria verso gli istituti di credito.

Volete ricorrere al credito? Desiderate ristrutturare il vostro debito pregresso? Chiedete subito un appuntamento nei nostri uffici di Quartu Sant'Elena. Sapremo anche suggerirvi come accedere ai nuovi sostegni alle imprese che l'amministrazione intende varare nel breve periodo. La partecipazione a bandi ad evidenza pubblica è una della nostre specialità. Nel corso degli anni abbiamo affiancato con successo diverse centinaia di imprenditori, artigiani e liberi professionisti.

13 aprile 2016