Volete farvi trovare pronti per il momento in cui saranno pubblicati i bandi? Chiedeteci subito una consulenza. Le procedura per la richiesta di finanziamenti pubblici o il riconoscimento di garanzie sono il nostro punto di forza. Nel corso degli anni abbiamo fatto ottenere milioni di euro ai nostri clienti. Un storia carica di successi. Una certezza per chi vuole investire in Sardegna.

" />
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Ulteriori informazioni ok

BLOG

News

  • Home
  • Blog
  • News
  • Sardegna, in arrivo un piano di finanziamenti per le imprese da 300 milioni

Sardegna, in arrivo un piano di finanziamenti per le imprese da 300 milioni

Sardegna, in arrivo un piano di finanziamenti per le imprese da 300 milioni

Un Piano a favore delle imprese della Sardegna. Sarà pronto entro due mesi e servirà a decidere la destinazione dei fondi di ingegneria finanziaria (fondi di capitale di rischio, fondi di garanzia e fondi per mutui) aperti presso la Sfirs, circa 300 milioni di euro, durante la precedente legislatura. L'ha deciso la Giunta, su proposta dell'assessore della Programmazione e del Bilancio Raffaele Paci, che si occuperà di redigere il Piano di utilizzo. La scadenza degli attuali strumenti finanziari è fissata al 31 marzo, ma tutte le imprese potranno continuare a usufruirne fino a quando sarà pronto il nuovo piano. Il vicepresidente della Giunta regionale ha usato parole chiare: "Gli strumenti di ingegneria finanziaria sono per la Regione un importante strumento per il potenziamento e lo sviluppo del sistema imprenditoriale, e soprattutto una forma innovativa utile a innescare processi virtuosi che hanno coinvolto il pubblico e il privato, quindi vogliamo continuare a utilizzarli - sottolinea Paci - L'utilizzo dei fondi è però disciplinato dall'Unione europea, con percorsi ben delineati: subito dopo la scadenza bisognerà procedere alle chiusure e vedere quali risorse servono, visto che si tratta di fondi di garanzia. Una volta concluso il rendiconto, le risorse che si liberano saranno destinate, in base a esigenze e priorità ben precise individuate nel piano, a interventi di sviluppo economico e incentivi alle imprese. Da parte della Giunta c'è massima attenzione alle imprese sarde".

Volete farvi trovare pronti per il momento in cui saranno pubblicati i bandi? Chiedeteci subito una consulenza. Le procedura per la richiesta di finanziamenti pubblici o il riconoscimento di garanzie sono il nostro punto di forza. Nel corso degli anni abbiamo fatto ottenere milioni di euro ai nostri clienti. Un storia carica di successi. Una certezza per chi vuole investire in Sardegna.

28 marzo 2017