Il Fondo Regionale di Finanza Inclusiva metterà a disposizione dei beneficiari dei Fondi comunitari 5 milioni di euro, fino ad esaurimento delle risorse, e opererà secondo le seguenti modalità di intervento: rilascio di controgaranzia a favore di intermediari finanziari (banche, assicurazioni, altri) a condizione che abbiano a propria volta rilasciato una fideiussione/polizza fideiussoria pari alla quota di contributo che l’impresa beneficiaria ha richiesto a titolo di acconto oppure rilascio di garanzie dirette, da parte del Fondo, per i medesimi soggetti di cui sopra a rischio di esclusione finanziaria impossibilitati, per debolezza economica/patrimoniale, ad accendere fideiussioni o garanzie dirette presso Banche, assicurazioni ed altri intermediari autorizzati.

 

Sei interessato alla concessione di un finanziamento comunitario? Vuoi partecipare a un bando pubblico? Da anni aiutiamo gli imprenditori sardi a far crescere le proprie aziende.

" />
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Ulteriori informazioni ok

BLOG

News

  • Home
  • Blog
  • News
  • Sardegna, al via il Fondo di finanza inclusiva

Sardegna, al via il Fondo di finanza inclusiva

Sardegna, al via il Fondo di finanza inclusiva

Dal 16 febbraio 2015, sarà possibile presentare le domande di accesso al "Fondo Regionale di Finanza Inclusiva" finanziato con il POR FSE 2007/2013. Il Fondo Regionale di Finanza Inclusiva interviene a favore dei beneficiari dei contributi comunitari per superare le difficoltà di accesso alle garanzie fideiussorie richieste dall’Amministrazione per l’erogazione di anticipi. Il fondo interviene inoltre a supportare i soggetti svantaggiati, con difficoltà di accesso al credito ed a rischio di esclusione finanziaria, nel tradizionale mercato del credito e delle garanzie. Possono presentare domanda di accesso al Fondo esclusivamente le imprese di nuova costituzione, che non abbiano già ottenuto l'anticipazione e siano state selezionate nell'ambito dei seguenti Avvisi pubblici cofinanziati da risorse del POR FSE 2007/2013: Europeando Concorso di idee; Promuovidea; Impresa Donna e PRIMA - Progetti d’impresa per i mestieri e l’ambiente.

Il Fondo Regionale di Finanza Inclusiva metterà a disposizione dei beneficiari dei Fondi comunitari 5 milioni di euro, fino ad esaurimento delle risorse, e opererà secondo le seguenti modalità di intervento: rilascio di controgaranzia a favore di intermediari finanziari (banche, assicurazioni, altri) a condizione che abbiano a propria volta rilasciato una fideiussione/polizza fideiussoria pari alla quota di contributo che l’impresa beneficiaria ha richiesto a titolo di acconto oppure rilascio di garanzie dirette, da parte del Fondo, per i medesimi soggetti di cui sopra a rischio di esclusione finanziaria impossibilitati, per debolezza economica/patrimoniale, ad accendere fideiussioni o garanzie dirette presso Banche, assicurazioni ed altri intermediari autorizzati.

 

Sei interessato alla concessione di un finanziamento comunitario? Vuoi partecipare a un bando pubblico? Da anni aiutiamo gli imprenditori sardi a far crescere le proprie aziende.

11 febbraio 2015