Vieni nei nostri uffici di Quartu Sant'Elena per avere un prospetto di spesa e investimento calcolato al centesimo.

" />
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Ulteriori informazioni ok

BLOG

News

  • Home
  • Blog
  • News
  • Sei un imprenditore sardo? Punta sul "Piano Sulcis" per investire e risparmiare su Irap, Ires e Irpef. Lo hanno già fatto in migliaia

Sei un imprenditore sardo? Punta sul "Piano Sulcis" per investire e risparmiare su Irap, Ires e Irpef. Lo hanno già fatto in migliaia

Sei un imprenditore sardo? Punta sul

Vuoi investire usufruendo degli sgravi messi a disposizione dalla normativa vigente? Vuoi capire di quante risorse avrei bisogno e capire dove è possibile risparmiare? Rivolgiti a noi di Consulimpresa per capire come dare gambe alla tua idea. Il Piano Sulcis e l'istituzione delle Zone franche urbane rappresentano un'importante opportunità per tutti gli imprenditori e gli startupper sardi. Il regime fiscale e contributivo della ZFU per le micro e piccole imprese (sino a 50 addetti) è stato finanziato con un fondo di 124,9 milioni di euro. Questo speciale regime consente a 4.375 aziende ammesse al beneficio nei 23 comuni del territorio interessato di compensare le imposte (Ires/Irpef, Irap, tasse sugli immobili di competenza statale) e i contributi nel limite delle risorse assegnate e del fondo suddetto. La rilevazione dell'Agenzia delle Entrate e del ministero dello Sviluppo Economico al 2 settembre, dopo oltre un anno di applicazione della misura, indica che sono ora 3.282 le imprese che applicano effettivamente il beneficio fiscale, pari al 75,02%. "Il trend è in crescita rispetto ai due precedenti rilevamenti, quando le aziende erano infatti 2.932 e 2.572 - spiega il coordinatore del Piano Sulcis, Salvatore Cherchi - Queste 3.282 imprese hanno avuto un beneficio fiscale e contributivo complessivo di oltre 31,2 milioni di euro, pari a circa un terzo delle risorse loro assegnate (24,97% del totale e 33,73% sul concesso alle imprese), per una fruizione media si oltre 9.500 euro a impresa". Circa un quarto delle imprese ammesse al beneficio fiscale e contributivo (esattamente il 25,98%) non ne sta ancora effettivamente usufruendo. Il beneficio concesso a queste ultime sfiora i 32,5 milioni di euro. Anche le aziende di prossima costituzione potranno giovarsi delle stesse misure di vantaggio.

Vieni nei nostri uffici di Quartu Sant'Elena per avere un prospetto di spesa e investimento calcolato al centesimo.

12 settembre 2015