ditte individuali costituite e operative da meno di due anni, le società costituite da meno di cinque anni e operative da meno di due anni e le persone fisiche che intendono costituire ed avviare una ditta individuale. L'opportunità è molto ghiotta. L'amministrazione regionale si farà infatti carico di garantire le risorse per finanziare i piani di investimento  che saranno sottoposti all'esame dei tecnici. Il bando prevede una procedura a sportello occorrerà quindi essere tra i primi a presentare domanda.

Volete essere inseriti nella lista di beneficiari? Affidatevi alla nostra pluriennale esperienza per aumentare le vostre probabilità di successo. Negli anni abbiamo garantiti l'erogazione di aiuti per diversi milioni di euro grazie al proficuo affiancamento dei nostri clienti. La partecipazione alle procedura ad evidenza pubblica è il nostro punto di forza. Da sempre Consulimpresa è sinonimo di professionalità e dedizione.

" />
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Ulteriori informazioni ok

BLOG

News

  • Home
  • Blog
  • News
  • Sardegna: da martedì via alle domande per gli incentivi regionali riservati alle imprese

Sardegna: da martedì via alle domande per gli incentivi regionali riservati alle imprese

Sardegna: da martedì via alle domande per gli incentivi regionali riservati alle imprese

Dalle 10 di martedì prossimo sarà possibile caricare sul sistema informatico della Regione Sardegna le domande relative al bando "Aiuti alle nuove imprese". Una torta da 20 milioni di euro che riguarda una vasta platea di beneficiari. Potranno infatti partecipare le ditte individuali costituite e operative da meno di due anni, le società costituite da meno di cinque anni e operative da meno di due anni e le persone fisiche che intendono costituire ed avviare una ditta individuale. L'opportunità è molto ghiotta. L'amministrazione regionale si farà infatti carico di garantire le risorse per finanziare i piani di investimento  che saranno sottoposti all'esame dei tecnici. Il bando prevede una procedura a sportello occorrerà quindi essere tra i primi a presentare domanda.

Volete essere inseriti nella lista di beneficiari? Affidatevi alla nostra pluriennale esperienza per aumentare le vostre probabilità di successo. Negli anni abbiamo garantiti l'erogazione di aiuti per diversi milioni di euro grazie al proficuo affiancamento dei nostri clienti. La partecipazione alle procedura ad evidenza pubblica è il nostro punto di forza. Da sempre Consulimpresa è sinonimo di professionalità e dedizione.

21 giugno 2017